Ammentos de eris e contos de oe

Condividi

Ammentos 2

A cura di Angelo Sirca

Prima puntata- Intervista a Giacomo Floris, docente di storia e paleografia latina all’università di Barcellona. Prima Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Seconda puntata- Intervista a Giacomo Floris, docente di storia e paleografia latina all’università di Barcellona. Seconda Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Terza puntata- Il maestro Giovanni Puggioni parla della sua originale esperienza, tra il finire degli anni Cinquanta e gli inizi degli anni Sessanta, d’insegnante nelle scuole rurali e nelle scuole familiari.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Quarta puntata- il giornalista Michele Tatti, direttore del settimanale “L’Ortobene”, tratta della sua professione che l’ha portato, negli anni dei sequestri e del terrorismo, ad essere testimone, e in qualche caso protagonista, di clamorosi episodi di cronaca.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Quinta puntata-  Pasquale Selis racconta della sua esperienza di lavoro presso l’Olivetti di Ivrea, un unicum nell’organizzazione del lavoro, nella gestione del tempo libero e nell’innovazione tecnologica.
Un tentativo, quasi riuscito, di trasformare l’utopia in realtà.  Prima parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Sesta puntata- Pasquale Selis racconta della sua esperienza di lavoro presso l’Olivetti di Ivrea, un unicum nell’organizzazione del lavoro, nella gestione del tempo libero e nell’innovazione tecnologica.
Un tentativo, quasi riuscito, di trasformare l’utopia in realtà.  Seconda parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Settima puntata- Il noto naturalista Domenico Ruiu racconta il suo rapporto con la natura e traccia un quadro vivido dei cambiamenti nel territorio sardo nel corso degli ultimi decenni.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ottava puntata- Paquito Farina fa rivivere la storia della sua famiglia, che negli anni Venti si trasferisce in Francia dove fonda alcuni caseifici, e allo scoppio della seconda guerra mondiale è costretta a ritornare in Sardegna, dove a Bitti,con la guerra ancora in corso, costruisce il cinema Ariston, tuttora in funzione

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Nona Puntata- I coniugi Ortu- Zoroddu rievocano la loro permanenza in Germania, le difficoltà nell’ambientamento e con la lingua; ed anche, però, il rimpianto per non essersi stabiliti definitivamente in Germania.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Decima Puntata-Piero Mereu, racconta la sua esperienza di pellegrino al santuario di Santiago di Compostela; aspetti tra i più svariati si mischiano alle motivazioni spirituali fra coloro che decidono di affrontare l’impegnativa prova. E i sardi, anche per tradizione, sono tra i più assidui frequentatori.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Undicesima Puntata-Diego Corraine, uno dei precursori nell’utilizzo della lingua sarda, vice presidente della casa editrice Papiros, e traduttore in limba di diversi classici della letteratura, espone, dopo aver tracciato un quadro storico dello sviluppo della lingua sarda,la sua visione sull’importanza dell’uso e della diffusione della limba.  prima parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Dodicesima Puntata-Diego Corraine, uno dei precursori nell’utilizzo della lingua sarda, vice presidente della casa editrice Papiros, e traduttore in limba di diversi classici della letteratura, espone, dopo aver tracciato un quadro storico dello sviluppo della lingua sarda,la sua visione sull’importanza dell’uso e della diffusione della limba.  seconda parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Tredicesima puntata-Gabriele Todde,giovane ricercatore che fatto il dottorato in Argentina,racconta la storia dell’emigrazione sarda nel paese sudamericano,con uno sguardo anche alla storia politica e sociale del paese.   Prima parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Quattordicesima puntata-Gabriele Todde,giovane ricercatore che fatto il dottorato in Argentina,racconta la storia dell’emigrazione sarda nel paese sudamericano,con uno sguardo anche alla storia politica e sociale del paese.  Seconda parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Quindicesima puntata-Gabriele Todde,giovane ricercatore che fatto il dottorato in Argentina,racconta la storia dell’emigrazione sarda nel paese sudamericano,con uno sguardo anche alla storia politica e sociale del paese. Terza Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Sedicesima puntata-Pasquale Selis rievoca con nostalgia e un pizzico d’emozione la dura ma dignitosa vita dei contadini(sos massaios) d’un tempo. Prima parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Diciasettesima puntata-Pasquale Selis rievoca con nostalgia e un pizzico d’emozione la dura ma dignitosa vita dei contadini(sos massaios) d’un tempo. Seconda Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Diciottesima puntata-Antonio Sanna, ex emigrato a Norimberga, ripercorre i suoi anni in Germania, il lavoro in fabbrica, il crearsi una famiglia, e le difficoltà delle figlie, una volta rientrati in Sardegna, a inserirsi nella scuola.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Diciannovesima puntata-Pasquale Catte , bandiera e memoria della Nuorese calcio, ricostruisce la storia del sodalizio barbaricino che si lega anche allo sviluppo e declino dell’imprenditoria nuorese. Prima Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventesima puntata-Pasquale Catte , bandiera e memoria della Nuorese calcio, ricostruisce la storia del sodalizio barbaricino che si lega anche allo sviluppo e declino dell’imprenditoria nuorese. Seconda Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventunesima puntata-Giampaolo Mele, maestro del folclore, cultore ed interprete del canto corale nuorese, con appassionata partecipazione ne ricostruisce la storia. Prima Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventiduesima puntata-Giampaolo Mele, maestro del folclore, cultore ed interprete del canto corale nuorese, con appassionata partecipazione ne ricostruisce la storia. Seconda Parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventitresima puntata-Giampaolo Mele, maestro del folclore, partendo dai rituali precristiani spiega l’origine del Carnevale, e il significato di questa festa nelle nostre comunità; in un tempo che è di allegria ma che preannuncia la quaresima. Il tutto collegato con il ciclo vitale della natura.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventiquattresima puntata-Peppino Cidda, ricercatore delle origini e del significato del canto a tenore, nonché componente del tenore “S’arborinu” di Orune, ricostruisce la storia del tipico canto delle zone interne della Sardegna spiegandone la tecnica e le differenze da un paese all’altro

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Venticinquesima puntata-Becchere ,ex docente, racconta tradizioni e riti dei matrimoni di un tempo.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventiseiesima puntata-Gianni Battacone, docente di zootecnia alle università di Sassari e Nuoro, dopo aver tracciato un profilo storico dell’allevamento in Sardegna, ne analizza criticità e prospettive.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

ventisettesima puntata-Antioco Murru racconta la sua originale e avvincente storia di emigrante in Germania e poi d’imprenditore, nel settore delle carni, in Sardegna.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventottesima puntata-Antioco Murru racconta la sua originale e avvincente storia di emigrante in Germania e poi d’imprenditore, nel settore delle carni, in Sardegna.-Secomda parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Ventinovesima puntata-Si parla delle tradizioni religiose di Orotelli e degli stili di vita del passato in una società agropastorale quale quella del centro barbaricino.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Trentesima puntata-Si parla delle tradizioni religiose di Orotelli e degli stili di vita del passato in una società agropastorale quale quella del centro barbaricino.-Seconda parte

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Trentunesima puntata-Salvatore Falchi, originario di Mara, in Argentina da bambino, racconta la sua storia e quella della sua famiglia. Nella sua memoria è vivido il ricordo della sua infanzia in Sardegna, e colpisce come a distanza di tanti anni, pur vivendo ancora a Mar del Plata, parli il sardo con proprietà di linguaggio.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Tretaduesima puntata-Teresa Fantasia, originaria di Pattada, in Argentina da bambina, racconta la sua storia e quella della sua famiglia. Teresa Fantasia da circa vent’anni conduce in una radio di Buenos Aires un programma di cultura sarda intitolato “Sardegna nel Cuore”, sentendola parlare si può dire che mai titolo fu più azzeccato.

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Condividi

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Condividi